Cerca

La polizza tiene indenne gli iscritti al sindacato da quanto questi siano dovuti a pagare quale civilmente responsabili ai sensi di legge a titolo di risarcimento (capitale, interessi e spese di danni involontariamente cagionati a terzi per:

  • morte e lesioni personali
  • distruzione o deterioramento di cose 

in conseguenza di un fatto accidentale verificatosi in relazione all'attività quale

  1. Personale scolastico in servizio, universitario, A.F.A.M. e E.P.R.
  2. Personale Dirigente scolastico e direttivo F.F. - Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi e F.F. - Dirigenti e funzionari MIUR, USR e università - Responsabili Istituti di Ricerca (R.U.P. e D.E.C.) - Personale in distacco o aspettativa sindacale dirigenti sindacali

per le mansioni che ad essi istituzionalmente competono.

La garanzia comprende sia i danni di cui i soggetti assicurati debbano rispondere direttamente nei confronti dei terzi, sia quelli dei quali debbano rispondere indirettamente nei confronti della Pubblica Amministrazione che, dopo aver risarcito il danno al terzo agisca in via di rivalsa